Intestazione Padre Giuseppe Puglisi. Sì, ma verso dove?















Torna a Testimonianze

Scrittura da parte di Rosaria Cascio della voce "Padre Giuseppe Puglisi" all'interno del Volume "Diritto e Legalità in Sicilia". Progetto "Luce del pensiero". Liceo Regina Margherita di Palermo

Padre Pino Puglisi - Beato (nato a Palermo 15/9/1937, morto il 15/9/1993). A 16 anni entra in Seminario ed è ordinato sacerdote il 2 luglio 1960. Svolge il suo servizio negli anni 70 nei quartieri poveri di Romagnolo e Decollati, a Palermo. Dal 1971 al 1979 è Parroco a Godrano e si impegna per la pace in un paese dilaniato da faide mafiose. Negli anni 80 è direttore di organismi vocazionali a livello cittadino, regionale e nazionale ed in questa veste forma centinaia di giovani ai valori della giustizia, dell'impegno sociale e della responsabilità nelle scelte di vita secondo un modello cristiano. Nel settembre 1993 diventa Parroco della chiesa di S. Gaetano nel quartiere di Brancaccio. E' qui che corona la sua missione sacerdotale spendendosi per l'emancipazione della gente del quartiere dalla criminalità mafiosa e per la formazione di coscienze civili. La sua pedagogia evangelica, il suo impegno per il riscatto sociale, la sua fedeltà al Vangelo ed a Cristo ne fanno un testimone credibile perchè in lui le parole coincidono con i fatti. Ed il quartiere comincia a cambiare. La gente di Brancaccio inizia a prendere coscienza delle catene in cui la mafia tiene tutti, a partire dai bambini e si affida alla proposta non violenta e credibile di P. Puglisi. Per questa sua azione evangelica la mafia di Brancaccio decide di ucciderlo riconoscendo che la sua azione sacerdotale è deleteria per i suoi interessi. Il boss Leoluca Bagarella ordina la sua uccisione che i capi mafia di Brancaccio, i fratelli Graviano, affidano al killer Salvatore Grigoli. Il 15 Settembre, per una pura coincidenza, P. Puglisi viene ucciso nel giorno del suo 53 esimo compleanno. Il 25 Maggio del 2013 la Chiesa lo riconosce Beato, martire in odium fidei. E' il primo martire cristiano che si è opposto alla mafia. La festa liturgica si celebra il 21 Ottobre.


Webmaster: Rosaria Cascio
Sito accessibile

Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!