Intestazione Padre Giuseppe Puglisi. Sì, ma verso dove?















Torna a Testimonianze

Con la supervisione di esperti e la collaborazione di un tutor, gli alunni dell'Istituo Comprensivo hanno messo in scena uno spettacolo sul mito di Prometeo. La preparazione ha comportato alcune fasi : lettura, analisi del mito di Prometeo; interpretazione di simboli, personaggi, fatti, luoghi e correlazione a situazioni reali, anche del proprio vissuto; produzioni personale determinati da input. Le attività intermedie hanno riguardato il mito di Prometeo e l'interpretazione dei significati, della simbologia; lo studio e la conoscenza di storie parallele dei tanti ' Prometeo' che hanno lottato per il riscatto della dignità e dei diritti umani e che sono stati 'puniti' dal Potere del Male; riflessioni e produzione libere: grafico-pittoriche, mimico-gestuali, musicali e di scrittura creativa, approfondimento del mito di prometeo e dei significati intrinseci, visione di audio-visivi e lettura di opere d'arte che descrivono il mito di Prometeo; simbologie varie: il fuoco degli dei, il vaso di Pandora, l'aquila e il martirio continuo, Vulcano ecc; chi è Prometeo oggi e nella nostra terra; cosa vuol dire amore per gli uomini; Prometeo liberato: da chi? e perchè?

Nell'ambito del progetto è stata, in particolare, approfondita la conoscenza della figura di P. Puglisi con il supporto della nostra associazione.



   

Webmaster: Rosaria Cascio
Sito accessibile

Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!