Intestazione Padre Giuseppe Puglisi. Sì, ma verso dove?















La vita di P. Puglisi, pur non essendo stata molto lunga, è stata sicuramente ricca di tantissime esperienze completamente diverse tra loro. Infatti, pur se in contesti diversi e svolgendo sempre il suo ministero sacerdotale, P. Puglisi mostrò una crescente consapevolezza della sua funzione e del suo ruolo e non si fermò mai di studiare e di approfondire le sue conoscenze e competenze. Operò in ambiti poveri della città di Palermo come le zone dello Scaricatore e di Decollati, visse la sua prima esperienza di parrocato nella comunità montana e contadina di Godrano, condusse gruppi giovanili e di animazione vocazionale a livello provinciale, regionale e nazionale e, da ultimo, coronò la sua missione sacerdotale con il martirio nel territorio degradato e compromesso di Brancaccio. Eppure, pur operando in contesti diversissime e pur affrontando problematiche diverse, in P. Puglisi è possibile ritrovare alcune comuni direttrici che hanno orientato sempre il suo servizio :

L'elenco potrebbe ancora continuare perchè stiamo parlano di una figura poliedrica e ricchissima ma, sintetizzando, possiamo dire che P. Puglisi riuscì ad essere sempre sè stesso in ogni ambiti di intervento e, in questo senso, la parola che meglio ne sintetizza la vita è COERENZA.

Webmaster: Rosaria Cascio
Sito accessibile

Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!